Pelle perfetta: come fare dopo i 50 anni?

pelle-perfetta

Come avere una pelle perfetta over 50

Avere la pelle perfetta a 50 anni non è facile ma nemmeno impossibile. Dopo i 50 anni la pelle perde sia elasticità che tono. Dopo la menopausa poi, le cellule si rinnovano molto più lentamente e questo rende l’incarnato opaco e spento. Con l’aggiunta di tutti gli effetti negativi del sole e le prime comparse di macchie solari.

Consigli utili per una pelle migliore 

Per combattere i segni dell’età molte ricorrono alla chirurgia, ma nonostante la chirurgia odierna sia molto avanzata, è possibile che il problema ritorni dopo qualche tempo.

Per questo è meglio avere piccoli accorgimenti sin da quando si è giovani. E arricchire la propria beauty routine per avere una pelle perfetta anche over 50.

pelle-perfetta

È necessario intervenire con trattamenti mirati ad elasticizzare il viso. I must have devono essere essenzialmente 4 e possibilmente biologici e con un buon INCI:

  • Detergente viso: detergere il viso con un detergente leggero e non aggressivo;
  • Siero idratante: il toccasana per la pelle, scegliete quelli con oli nutrienti come quello di cocco o di argan;
  • Crema giorno e notte: entrambe devono essere molto idratanti e ad effetto lifting, l’obiettivo è quello di restituire vigore e tessuto alla pelle;
  • Contorno occhi: il contorno occhi è una zona molto delicata e fragile ecco perché è importante prendersene cura.

È importante poi proteggersi bene dal sole utilizzando creme solari prima di uscire. Qualche volta potete anche concedervi un pò di tempo per voi, per un trattamento anti age per la pelle, vi sentirete rinate!

Integratori per la pelle

Dopo la beauty routine è necessario integrare la pelle a livello interno, con alimentazione e idratazione. Ci sono tanti integratori antiaging che aiutano a mantenere la pelle perfetta e sana. Bevete tanta acqua e mangiate alimenti che contengano acidi grassi e acido ialuronico.

pelle-perfetta

Maschere per pelle perfetta

Amica numero uno della cura della pelle è la maschera viso. Fatte con costanza, le maschere possono davvero portare risultati.

pelle-perfetta

Prima di ogni maschera, che generalmente andrebbe fatta 1/2 volte a settimana, è meglio fare un peeling o uno scrub per eliminare le cellule morte.

  1. Unite l’albume di un uovo freddo ad un cucchaio di faria di mais. Dopo aver mescolato bene ed ottenuto un composto omogeneo, applicatela su viso e lasciate in posa per 20 minuti. Se sentite un pizzichio è normale. Poi sciacquate con acqua tiepida;
  2. Mescolate un albume e un cucchiaino di succo di limone. Lasciate in posa per 10 minuti e poi risciacquate, noterete subito la pelle più liscia;
  3. Portate ad ebolizione un bicchiere d’acqua e lasciate in infusione il tè, poi aggiungeteci un cucchiaio di gel aloe e mescolate. Anche qui dopo aver applicato sul viso per 15 minuti, risciacquate.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.